Battute di spirito al posto di seri programmi di governo (e di opposizione); dichiarazioni dei Sacri Palazzi riguardo la pedofilia giunte un po’ tardi; libertà di espressione in palazzetti gremiti che sa tanto di “ora d’aria” di un carcerato; camorra dappertutto, con l’impressione che ormai ad essere infiltrata sia la legalità; cancro che sarà debellato in poco tempo, alla pari degli investimenti nella ricerca; cassintegrati in ogni dove; … ma non perdiamo la speranza!

Mancano solo settantasei giorni all’inizio dei mondiali di calcio. Poi tutto si risolverà.

Annunci

Commenti su: "Non perdiamo la speranza" (2)

  1. jacqueline ha detto:

    eh sì..
    è bellissimo leggerti, grazie.

I commenti sono chiusi.

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: